Spezzatino di tofu ai pinoli e prugne

Spezzatino di tofu ai pinoli e prugne

Quanto amo l’aroma caldo e pungente dello zafferano. Spezia preziosa che accompagna spesso dei piatti che faccio, ma questa è la prima volta che lo abbino al tofu. L’idea è partita dalla voglia di provare uno spezzatino vegetale un po’ diverso. E così ricordando la tajin del marocco con le prugne ci ho aggiunto il tofu. Un tocco di frutta secca non guasta mai e così sono arrivati i pinoli!

E dal punto di vista nutrizionale, la base proteica c’è. Adesso per ottenere un piatto nutrizionalmente completo dobbiamo solo accompagnarla all’energia dei cereali. Riso basmati, bulgur, cous cous…a scelta.

Io l’ho proposto con della semola di cous cous semintegrale…un buon piatto di cucina naturale vegana.

 

 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 porro
  • 300 g d tofu
  • 8 prugne secche
  • 30 g di pinoli
  • 1/2 bustina di zafferano
  • 2 mestolini di brodo

Lavate il porro e taglietelo a sottili rondelle. In una padella fate appassire il porro con un paio di cucchiai d’olio ed uno d’acqua. Quindi aggiungete il tofu tagliato a cubetti, le prugne secche ridotte a pezzetti ed i pinoli. Fate insapore per una decina di minuti aggiungendo un paio di mestolini di brodo, a coperchio chiuso. Prelevate da fondo un paio di cucchiai di brodo e stemperatevi lo zafferano. Aggiungetelo allo spezzatino, mescolate bene salate e pepate.  Servite su un letto di cous cous.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*