Orecchiette al sugo di tofu

Orecchiette al sugo di tofu

Il Gruppo di Acquisto di cui faccio parte, mi dà l’occasione di partecipare ad interessanti serate di approfondimento sui temi legati all’alimentazione. Mi è rimasta impresso, ancora un paio di anni fa, un incontro con Don Sergio Chiesa: sostenitore e divulgatore del metodo Kousmine,  esperto di nutrizione, fondatore dell’associazione “CiboèSalute”.

Una persona davvero coinvolgente e preparata, che incanta restare ad ascoltare. E’ per questo motivo che ho cercato di seguirlo anche in altre occasioni, che vado ogni tanto sul sito della sua associazione, e che ho acquistato uno dei suoi libri “La dieta del metodo Kousmine”... (l’ho trovato anche su internet, ve ne consiglio la lettura).

Diciamo che attualmente questo metodo mi risulta difficile applicarlo al 100%. Quando però cucino cerco di pensarci. Allora provo a fare colazione con la crema di Budwig o con un frappè (d’estate), a proporre nella dieta cereali e legumi spesso diversi e non raffinati, a prediligere pasta e pane integrale per aumentare il consumo di fibre, a mangiare un minimo di frutta secca e semi oleosi ogni giorno (in macedonie, insalate), ad usare prodotti biologici, ad eliminare la pasticceria industriale a beneficio delle merende casalinghe (biscotti, plumcake…), .

Ed allora ecco una ricetta. Una pasta di grano duro alla base di un piatto unico. Avevo del tofu da finire che non mi è  sempre facile riuscire ad impegare al meglio. Ho pensato allora di utilizzarlo nella pasta per dare un giusto apporto di proteine. E per un tocco vivace ho usato la senape e i pomodori secchi. Abbinamenti piacevoli. A voi la ricetta!

 

 

 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di orecchiette
  • 1 porro
  • 2 carota
  • 6 pomodori secchi
  • 2 cucchiaini di senape
  • una spolverata di semi di sesamo

Fate ammorbidire i pomodori secchi in acqua calda per una decina di minuti. In un altro pentolino fate bollire in acqua leggermente salata per una decina di minuti il tofu intero, quindi scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda.

Tagliate il porro a rondelle sottili e grattuggiate le carote. Fate insaporire le verdure con un cucchiaio d’olio smezzato con acqua, aggiungendo in cottura un po’ di acqua calda per mantenere morbido il composto. Tagliateli i pomodori a pezzi e aggiungeteli alle verdure. Sbriciolate con le mani il tofu e aggiungetelo al composto. Aggiungete anche due cucchiaini di senape e fate insaporire bene il tutto.

Scolate la pasta e condite, aggiungendo un filo d’olio e una spolverata di semi di sesamo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*