Riccioli di zucchine con salsa alla senape

Riccioli di zucchine con salsa alla senape

Quando fuori stagione penso alle verdure che l’orto d’estate ci può offrire, mi vengono sempre in mente le zucchine…mi piacciono moltissimo e quando arriva la stagione mi abbuffo.

Quando poi le piante arrivano in piena produzione, aiuto, devo escogitare nuove ricette per provarle in modi diversi. Questa è un’ottimo e veloce modo per godere a pieno della loro freschezza. Una scottata veloce con gli aromi le rende gustose, morbide ma al tempo stesso croccanti.

Senza molti condimenti si prestano ad un contorno leggero, ma perchè no, anche ad ottimo antipasto.

 

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 zucchine medie
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 bicchiere di brodo vegetale
  • un foglia di alloro
  • sale

Ingredienti per la salsa:

  • 2 cucchiaini di senape
  • il succo di mezzo limone
  • 2 cucchiai di olio di girasole
  • sale

Per la salsa: emulsionate la senape con il succo di limone e l’olio, quindi regolate di sale.

Versate il vino e il brodo in una piccola pentola, quindi scaldateli con l’alloro ed una presa di sale. Tagliate le zucchine a metà nel senso della lunghezza, quindi con un pelapatate fate delle lunghe fette. Quando l’acqua bollirà, tuffateci parte delle zucchine e fatele scottare per un minuto, quindi scolate e laciate riposare. Ripetete l’operazione con tutte le zucchine. Quindi servite tiepide con la salsa.

 

Con questa ricetta partecipo alla bellissima iniziativa SALUTIAMOCI di StelladiSale, Galline2ndLife, Cobrizo e Briggi’sHome!

One Comment

  1. grazie Laura. semplici ma gustose, come piace a noi di Salutiamoci! 😉

    ps: posso chiederti la cortesia di linkare logo e il nome di Salutiamoci a:
    http://cobrizoperla.blogspot.it/2012/07/salutiamoci-luglio-e-le-zucchine-pasta.html ? così i tuoi lettori potranno ritrovarvi la tua ricetta e leggervi pure le info per partecipare alla raccolta del mese di luglio, se lo desiderano.
    grazie ancora!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.