Farrette al sugo di spinaci

Farrette al sugo di spinaci

Verde brillante: un colore splendido, il colore della vegetazione, della natura, della rinascita primaverile e della vita. Il colore del pigmento delle foglie, la clorofilla, l’emoglobina della piante.

Tutto questo racchiuso negli spinacini freschi, ricchi di calcio, protagonisti di questo sughetto delizioso.

Ogni volta che penso agli spinaci, li vedo come una verdura  che nelle nostre cucine viene un po’ maltrattata. E’ uso comune farli lessare in abbondante acqua, scolarli e strizzarli. Poveri spinaci! E così tutte le vitamine se ne vanno con l’acqua gettata.

Un consiglio? se non vi va la cottura al vapore e nemmeno la stufatura naturale (che si fa con un cucchiaio di olio ed un paio di acqua, lasciando cuocere le verdurine nell’acqua che rilasciano), e scegliete di lessarle, sbollentatele velocemente (al massimo per 3-4 minuti).

E’ così che ho fatto per ammorbidire gli spinaci che ho poi frullato con olio, salvia, peperoncino…per ottenere questa buonissima salsa da condimento. E come pasta delle fettuccine integrali 100% farro. Assicurato che piacerà anche ai più piccoli!

 

bambino cucinanima con testo medio

 

linguine-spinaci

 

STAGIONALITA’ RICETTA: primavera – DIFFICOLTA’: 1/5 – TEMPO: 15 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di pasta integrale (io linguine al farro)
  • 200 g di spinaci freschi
  • 50 g di anacardi
  • 7 foglie di salvia fresca
  • 1/2 spicchio di aglio
  • peperoncino in polvere
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Lavate accuratamente gli spinaci e sbollentateli per 4 minuti. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata.

Con l’aiuto di un macinino da caffè riducete a farina gli anacardi. Mettete in un frullatore gli spinaci scolati (non strizzati!), 3 cucchiai di olio, le foglie di salvia fresca, l’aglio. Frullate tutto bene finchè diventa una crema. Per aiutarvi, se necessario aggiungete un paio di cucchiai di acqua di cottura. Unite la farina di anacardi e aggiustate di sale. Tenete sempre da parte dell’acqua di cottura, per ammorbidire la pasta se lo ritenete necessario. Servite con un spolverata di peperoncino.

la_uo

 

6 Comments

  1. Che buono il pesto di spinaci! Anche a me piace abbinarli agli anacardi.

  2. Ciao Laura, ricetta sicuro da provare, in casa però non ho gli anacardi in alternativa potrei usare le mandorle o cosa altro mi potresti suggerire di utilizzare?
    Grazie Mimì!

  3. Grazie Laura per i tuoi ottimi suggerimenti!al mio piccolino piacciono molto i semi di girasole:-)proverò con quelli;-)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*