Tortiglioni di farro con crema allo zafferano

Tortiglioni di farro con crema allo zafferano

Oggi sapevo che sarei arrivata di corsa all’uscita da scuola e poi a casa senza avere nulla di pronto. Non mi piace dover cucinare in fretta e mangiare la prima cosa che trovo aprendo il frigo, per cui cerco di organizzarmi per tempo. Così durante colazione ho sistemato il porro (un gusto di primo mattino 🙁 ), ingrediente base della salsa per i tortiglioni. Ho anche preparato la pentola dell’acqua sul fuoco…che piste! e appena rientrata a casa, ho terminato di fare il condimento solo frullando il porro con la ricotta e il basilico. Il tempo di preparare la tavola, 15 minuti di cottura dei tortiglioni e il pranzo a piatto unico era servito!

Ecco la ricettina…pensata e gradita per i più piccoli!

bambino cucinanima con testo medio

 

tortiglioni-crema-di-porro

 

 

STAGIONALITA’ RICETTA: autunno / inverno – DIFFICOLTA’: 2/5 – TEMPO: 90 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di tortiglioni di farro integrali
  • 2 mestolini di brodo vegetale
  • 1 porro intero
  • 20 foglioline di basilico fresco
  • 150 g di ricotta
  • 1 bustina di zafferano (meglio se pistilli di zafferano)
  • q.b. sale
  • 2 cucchiai di olio evo

Tagliate il porro a rondelle sottili e fatelo stufare con un paio di cucchiai di acqua e un paio di olio. Mano a mano aggiungete il brodo vegetale e fate cuocere finchè non saranno molto morbidi. Unite lo zafferano e mescolate bene. Quindi frullate i porri assieme al basilico. Solo ora unite la ricotta, aggiustate di sale e regolatene la consistenza unendo, se necessario, dell’altro brodo vegetale. Condite la pasta aggiungendo un filo di olio a freddo.

la_uo

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*