Salsa green per #greentoschool16

Ad affiancare l’iniziativa del @greentowork16, da quest’anno nel territorio bassanese, nasce anche il @greentoschool che coinvolge il mondo della scuola e invita dirigenti, docenti, alunni e genitori a riflettere sul tema di una mobilità più sostenibile nel percorso casa-scuola.

E così, dopo la ricetta @greentowork16 ve ne propongo un’altra. Non può che essere all’insegna del GREEN inteso anche come colore, la ricetta dedicata ai nostri ragazzi affamati al rientro da scuola dopo una bella pedalata.

Una ricetta pensata anche per le mamme o i papà di corsa tra lavoro e casa, alle prese con i fornelli e con la preparazione di un pasto veloce ma sano. E’ una sorta di pesto, con una base verde di zucchine saltate velocemente in padella a cui aggiungere un composto ben tritato di mandorle e abbondante salvia resa più fresca da qualche foglia di melissa. Un po’ di buon olio extravergine di oliva, un po’ di aglio per dare la giusta grinta e tutto è pronto per condire una pasta fumante.

Richiede solo qualche minuto di preparazione se la sera prima ci si organizza a cuocere le zucchine, così il giorno seguente, mentre la pasta cuoce è sufficiente tritare le erbe aromatiche con le mandorle e amalgamare il tutto. Resta pure il tempo per preparare un rapido pinzimonio di verdure fresche per aprire il pasto, giusto quel che ci vuole dopo un po’ di moto!

salsa-zucchine-salvia-2

 

Per saperne di più sulla #greentowork16 e #greentoschool16 visitate il sito di Piano per Bassano.

g2s

Affamati al rientro a scuola? Ecco la ricetta che fa per voi e per i vostri amici!

STAGIONALITA’ RICETTA: primavera / estate – DIFFICOLTA’: 1/5 – TEMPO: 20 minuti 

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 zucchine
  • 40 g di mandorle spellate
  • 10 g di foglie di salvia (circa una trentina)
  • una decina di foglioline di melissa fresca
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • q.b. sale

Tagliate a rondelle molto sottili le zucchine e fatele stufare in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio e un paio di cucchiai di acqua. Salate e tenete le zucchine morbide aggiungendo se serve qualche altro cucchiaio di acqua.

Lavate e asciugate le foglie di salvia e melissa e con l’aiuto di un buon frullatore tritatele finemente assieme alle mandorle.

Quando le zucchine saranno intiepidite, trasferitele in un contenitore dei bordi alti, unite l’aglio, l’olio e frullatele con un frullatore ad immersione. Unite alla crema  di zucchine il composto finemente tritato di mandorle e erbe aromatiche e amalgamate bene il tutto, aggiungendo se necessario ancora un po’ di olio e regolando di sale.

Usate per condire una pasta, ma anche per spalmare sui dei crostoni di pane.

Un consiglio: nel condire la pasta, unite se necessario un mestolino di acqua di cottura per rendere tutto più morbido.

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*