Fagottini di pasta fillo

In questa settimana pre-Natalizia iniziamo a festeggiare con una ricettina facile e di effetto.

Questa volta non totalmente in linea con il mio stile, perchè la pasta non l’ho fatta in casa, ma acquistata e gli ingredienti non mi hanno convinta molto. Mi sono già informata su come farla solo con farina, olio e acqua e con l’aiuto della macchina per la pasta. Quando mi organizzerò ve lo farò sapere.

La pasta fillo è molto sottile, io ho tenuto i fogli doppi e li ho tagliati in modo da ottenere dei quadrati. Con le mani bagnate è un attimo accartocciarli e lasciarli così belli in forma dopo averli riempiti come meglio preferite. Cotti in forno poco prima di servire, diventeranno belli dorati e croccanti in qualche minuto.

fagottini-pasta-fillo

 

STAGIONALITA’ RICETTA: autunno/inverno – DIFFICOLTA’: 1/5 – TEMPO: 20 minuti

  • 1 confezione di pasta fillo
  • 100 g cavolo cappuccio rosso
  • 100 di di cavolo cappuccio bianco
  • 1 cipolla bianca grande
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • q.b. di brodo vegetale
  • la buccia di mezzo limone bio
  • sale marino integrale
  • olio extravergine di oliva

Tagliate la cipolla a spicchi e fatela stufare su un cucchiaio di olio e un paio di acqua per circa 10 minuti. Tagliate a listarelle il cappuccio rosso e quello bianco e uniteli alla cipolla, salate e fate cuocere unendo se necessario qualche mestolino di brodo vegetale per circa mezz’ora. Fate asciugare bene il composto, quindi lasciate intiepidire. Spolverate con poca scorza di limone. Tagliate a quadrati di circa 10 cm di lato la pasta fillo, deponete al centro mezzo cucchiaio di composto di verdure e con le dita umide date la forma al “sacchettino”. Infornate a 200°C per circa 5 minuti, quindi sfornate e servite subito.

2 Comments

  1. Mi piace la pasta fillo… con quella croccantezza rende assolutamente squisito ogni piatto.
    Tantissimi Auguri di Buon Natale!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*