Ciambella all’olio di oliva

Comincia il fine settimana. Sono stanca e il modo migliore per rilassarmi è quello di mettermi ai fornelli. Ho rivisitato la classica ricetta del dolce allo yogurt, nel quale si utilizza il vasetto come misurino per tutti gli altri ingredienti. La forma è quella della ciambella, le farina usata è quella semi-integrale biologica di farro monococco, lo zucchero è sostituito dal malto di riso. Per abbassare l’indice glicemico ho aggiunto delle nocciole e per aumentare la golosità delle scaglie di cioccolato rigorosamente fondente. Come sempre gli ingredienti sono scelti per una merenda dedicata ai miei ragazzi da godere in una mezz’ora di pausa e chiacchiere.

Altre idee le trovate nella sezione “Fame da Lupetti”.

 

bambino cucinanima con testo medio

STAGIONALITA’ RICETTA: tutto l’anno – DIFFICOLTA’: 1/5 – TEMPO: 50 minuti

Ingredienti:

  • 1 vasetto di yogurt intero naturale
  • 1 vasetto di olio extravergine di oliva
  • 1 vasetto di farina di mais fioretto
  • 2 vasetti di farina di farro tipo 2
  • 50 ml di latte di riso
  • 50 g di nocciole tostate
  • 80 g di cioccolato fondente 75%
  • 4 cucchiai di malto di riso
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Sminuzzate a coltello le nocciole e il cioccolato. Svuotate lo yogurt in un recipiente, lavate il vasetto e utilizzatelo come misurino per gli altri ingredienti. Unite allo yogurt le uova, il malto e l’olio. Emulsionate bene gli ingredienti. Unite il latte di riso, il pizzico di sale. Amalgamate bene il tutto. Unite le farine tra loro setacciate e assieme al lievito. Aggiungete quindi il cioccolato e le nocciole sminuzzate. Versate il composto in uno stampo da ciambella prima unto con un filo d’olio. Cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 40-45 minuti. Verificate la cottura con la prova dello stuzzicadenti. Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*