Pancake di kefir

Il kefir in abbondanza l’ho utilizzato come base per dei pancake dal sapore particolare. Semplicissimi e composti di pochi ingredienti: senza uova, dolcificati con un cucchiaio di miele nell’impasto e aromatizzati con la scorza del limone. Li ho preparati in pochi minuti per la colazione di questa mattina, dopo una bella camminata all’alba, ancora assonnata. Ottimi spalmati con della crema 100% di mandorle e della composta di albicocche. In aggiunta una manciata di mandorle, un frutto e un buon caffè d’orzo lungo per completare la colazione: ed ora pronta sono per affrontare la giornata!

Buona Domenica!

STAGIONALITA’ RICETTA: tutto l’anno – DIFFICOLTA’: 1/5 – TEMPO: 10 minuti 

Ingredienti per circa 10 pancake:

  • 250 g di kefir di latte
  • 110 g di farina tipo 1
  • 15 ml di olio di semi di girasole (bio e spremuto a freddo)
  • 1 cucchiaio di miele
  • la scorza di 1/2 limone bio
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di cremor tartaro

Pesate gli ingredienti direttamente dentro ad un bicchierone. Frullate con un frullatore ad immersione fino ad ottenere un composto omogeneo. Scaldate una padellina antiaderente, con della carta assorbente ungete leggemermente di olio e versate un mestolino di composto. lasciate cuocere da un lato, quindi girate il pancake e fatelo dorare anche dal’altro. Servite e guarnite a piacere con frutta fresca, crema di mandorle, composta di frutta senza zucchero.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*