Dolce limone, noci e miele

Una torta da colazione? Nel mio blog ne trovate molte, perchè mi diletto a creare nuove ricette con semplici ingredienti e quelle che ritengo interessanti mi piace condividerle con voi.

In questa torta avevo voglia di unire il sapore delle noci a quello dei limoni…bellissimi, arrivati dalla Sicilia succosi e profumati. L’aroma inebriante è opera dei suoi oli essenziali, in particolare del limonene dalle proprietà antiossidanti e benefico per abbassare il colesterolo. Adoro usarne la buccia, dopo averla ben lavata con una spazzolina. La aggiungo alla crema Budwig, grattugiata alle erbe cotte, in infusi assieme allo zenzero, come ingrediente di focacce, torte e biscotti …e di quel che rimane del limone ne faccio un profumatore per la lavastoviglie, inserendolo durante il lavaggio. Se devo usare solo il succo, prima di spremerlo, ci tolgo la buccia con il pelapatate e la metto in un vasetto che lascio in freezer…così ne ho sempre una buona scorta!

Vi lascio la ricetta della torta augurandovi Buona Domenica & Buona Colazione!

bambino cucinanima con testo medio

STAGIONALITA’ RICETTA: tutto l’anno DIFFICOLTA’: 2/5 – TEMPO: 50 minuti

Ingredienti:

  • 280 g di farina di farro  tipo 2
  • 290 ml di latte di riso
  • 70 g di zucchero integrale di canna
  • 60 ml di olio di oliva delicato
  • 50 g di miele di acacia
  • 50 g di noci
  • la scorza grattugiata di un limone bio
  • il succo di 1 limone bio
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • un pizzico di sale

Riducete in polvere lo zucchero. Con una frusta elettrica amalgamate assieme tutti gli ingredienti liquidi e il miele. Unite la scorza del limone, il suo succo e aggiungete lo zucchero sempre mescolando. Setacciate le farina con il lievito e aggiungetela gradualmente al resto del composto. Unite il pizzico di sale e le noci.

Trasferite l’impasto ben omogeneo e mescolato su un taglia da dolce (diametro 24 cm) ben oliata ed infarinata, quindi cuocete in forno caldo a 180°C per 35-40 minuti. Lasciate raffreddare su una gratella prima di gustare.

la_uo

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*