Tagliatelle al kale, noci e semi di canapa

I sughi a base di verdure sono un’idea leggera ed invitante. Se ben fatti possono elegantemente essere usati da condimento per le specialità da offrire durante i pranzi delle Feste. In questa idea non si perde di vista la parte salutare del piatto, grazie alla presenza del cavolo riccio e ad una spolverata di noci e di semi di canapa. Il cavolo riccio, coltivato dagli anni ’80 è entrato solo da qualche anno nella lista dei Superfood (quegli alimenti dalle eccelse qualità nutrizionali) grazie all’elevato contenuto di vitamina C, vitamina K, carotenoidi, quercitina, manganese, rame, vitamine B, fibre, calcio e potassio. Direi un toccasana anche durante i giorni più impegnativi dell’anno dal punto di vista culinario. 

STAGIONALITA’ RICETTA: tutto l’inverno – DIFFICOLTA’: 2/5 – TEMPO: 4 ore

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di tagliatelle all’uovo
  • 100 g di foglie di cavolo riccio (kale)
  • 1 porro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 100 ml di brodo vegetale
  • 100 ml di panna di soia
  • 1 mestolino di acqua di cottura della pasta
  • 8 gherigli di noci
  • 2 cucchiai di semi di canapa
  • 1 spolverata di cannella
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Tagliate a rondelle il porro e fatelo stufare su un cucchiaio di olio e uno di acqua. Tagliate a pezzetti sottili il cavolo riccio lavato e aggiungetelo ai porri. Unite il bicchiere di vino bianco, salate a lasciate stufare fino a cottura. Aggiungete un mestolino di brodo vegetale per tenere morbido il composto.

A cottura ultimata frullate le verdure assieme alla panna di soia e ad un mestolino di acqua di cottura della pasta se necessario e regolate di sale. Sminuzzate a coltello le noci. 

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Scolate a condite con il sugo di verdura, le noci ed un filo di olio. Impiattate e cospargete con i semi di canapa. Spolverate con appena un tocco di cannella in polvere e servite. 

la_uo

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*