Minestrone di verdure e legumi

Le zuppe come piatto unico sano e corroborante mi danno enorme soddisfazione con questo clima. Mi piace sentire sotto i denti la consistenza delle verdure di stagione e dei legumi e il sapore degli ingredienti ben amalgamati tra loro. Perché prenda più gusto la preparo in anticipo e la lascio riposare per ore prima di servirla. In particolare questa zuppa è molto gustosa perchè prevede di utilizzare l’acqua di cottura dei fagioli (cotti a parte) come base per cucinare le verdure di stagione. Quelle che ho scelto hanno consistenze differenti, che ho sfruttato per cuocere a step: per primo il cavolo nero con il porro con una prima cottura prolungata e poi ho unito verze e carote assieme alle erbe aromatiche per la restante. Solo a cottura ultimata ho aggiunto i fagioli e lasciato insaporire per qualche ora.

STAGIONALITA’ RICETTA: inverno – DIFFICOLTA’: 2/5 – TEMPO: 40 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g di fagioli dall’occhio cotti
  • 200 g di fagioli di soia cotti
  • 150 g di foglie di cavolo nero
  • 200 g di verza
  • 2 carote
  • 1 porro
  • 3 foglie di alloro
  • 1 rametto di timo fresco
  • q.b. sale marino integrale
  • 1,5 litro di acqua di cottura dei fagioli

A parte cuocete i fagioli dopo averli lasciati opportunamente in ammollo. Tagliate il porro a rondelle e fatelo intenerire con un cucchiaio di olio e due di acqua. Nel frattempo tagliate finemente il cavolo nero eliminando la costa centrale. Unitelo al porro, aggiungete una parte dell’acqua di cottura dei fagioli e lasciate cuocere per una mezz’oretta finché sarà ben tenero. Nel frattempo tagliate le verdure che unirete in un secondo momento: le carote a dadini e la verza a listarelle. Quando il cavolo nero sarà cotto, unite le altre verdure, fate insaporire, quindi unite la rimanente acqua di cottura e cuocete per altri 30 minuti. A cottura ultimata unite i fagioli cotti e lasciate insaporire. Servite ben caldo, condendo con un filo di olio a crudo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*