Falde di peperoni alla feta e ricotta

Davvero buoni questi peperoni, mi ricordano le vacanze in Grecia della scorsa estate. Protagonista la feta, tipico formaggio ellenico a base di capra e pecora: è un alimento che nel periodo estivo consiglio ai miei pazienti, con la precauzione di non esagerare. E’ un formaggio a pasta semidura, fatto maturare in salamoia, presenta un discreto contenuto proteico e di sali minerali, ma come tutti i formaggi contiene la sua buona quota di grassi, quindi attenzione, gustiamola al meglio ma non troppo spesso. In questa ricetta l’ho alleggerita mescolandola alla ricotta, il tutto arricchito da un trito di capperi e di origano profumato e passato al forno!

Ottimo piatto da gustare a temperatura ambiente, accompagnato da abbondante verdura fresca di stagione!


STAGIONALITA’ RICETTA: estate – DIFFICOLTA’: 1/5 – TEMPO: 10 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 100 g di feta
  • 100 g di ricotta
  • 2 cucchiai di capperi
  • 1 limone biologico
  • q.b. origano
  • q.b. sale
  • 3 cucchiai di olio evo

Lavate i peperoni, tagliateli a metà nel senso della lunghezza e togliete pellicine e semini. Tagliate ogni metà in tre parti e conditele con olio e sale. Lasciate riposare circa 15 minuti.

Nel frattempo, con i rebbi di una forchetta, sbriciolate la feta e la ricotta, unitele ai capperi finemente sminuzzati, condite con un cucchiaio di olio, con abbondante origano, con la buccia tritata del limone e lasciate insaporire.

Trasferite i peperoni in una teglia foderata con carta da forno alternando i colori delle falde e tenendole leggermente sovrapposte con la parte concava verso l’alto. Distribuite uniformemente il composto di feta e cuocete coperti in forno caldo a 180°C per 20 minuti, poi altri 20 minuti scoperti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*