Melanzane ripiene ai ceci

Eccola arrivata la stagione delle melanzane, la stagione in cui il tasso di solanina si abbassa e possiamo godere a pieno delle buone proprietà nutrizionali di questo ortaggio bellissimo e polposo. Mi raccomando non togliete la buccia: anche se al palato risulta più coriacea, è la parte della melanzana più ricca di antiossidanti, fattori di prevenzione di patologie degenerative. Ortaggio ricco anche in fibre, stimola l’attività dell’intestino.

Con questa ricetta le melanzane risultano gustosissime: la polpa interna l’ho cotta a parte con ingredienti saporiti (cipolla, olive, pomodori secchi, basilico a fine cottura) e poi mescolata ai ceci per creare una farcia abbondante e morbida.

STAGIONALITA’ RICETTA: estate – DIFFICOLTA’: 2/5 – TEMPO: 40 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 melanzane grandi
  • 1 cipolla di Tropea
  • 250 g di ceci cotti
  • 10 foglioline di basilico
  • 2 cucchiai di olive taggiasche
  • 5 pomodori secchi
  • q.b. sale
  • 2 cucchiai di olio

Lavate le melanzane, poi tagliatele a metà longitudinalmente e scavate la polpa, riducetendola poi a cubetti piccoli. Salate le melanzane tagliate e mettetele su un piatto o un vassoio, con la parte tagliata rivolta verso il basso, per fargli perdere eventuale acqua di vegetazione in eccesso.

Tagliate finemente la cipolla e fatela stufare con un cucchiaio di olio e un paio di acqua. Unite quindi la polpa delle melanzane, saltate e cuocete finché il composto sarà bello morbido. Nel frattempo con una forchetta schiacciate i ceci, uniteli alle verdure cotte e lasciate insaporire.

Lasciate intiepidire quindi, unite il basilico e con un frullatore ad immersione, frullate grossolanamente il composto. Unite le olive e i pomodori secchi tritati finemente.

Riprendete le melanzane, sgocciolatele di eventuale acqua di vegetazione in eccesso e sistematele su una teglia rivestita con della carta forno. Riempitele con la farcia, condite con un filo d’olio ed infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti circa.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*