Crunchy per colazione

Oggi coccole. Per tutti quelli che amano fare colazione al bar, come sta andando farla a casa? Spero che per voi sia una riscoperta: apprezzare il profumo del caffè a casa, sedersi a tavola ancora in pigiama, ammirare il sole che illumina la stanza.

Se è così vi faccio la proposta di una granola o crunchy fatto in casa super vitale. Parlando con i miei pazienti ho notato quanto il muesli (che personalmente adoro) sia poco appetibile ai più e spesso confuso il crunchy, ricco invece di calorie, di dolcificanti di varia natura anche scadenti (come gli sciroppi di riso o di mais), di grassi di bassa qualità.

Pronti per farlo in casa con materie prime al top?

Vi servono chicchi di grano saraceno (interi e vitali), fiocchi integrali di avena (gli unici che avevo in casa, ma la prossima volta lo proverò con quelli di miglio per una versione senza glutine), dolcificanti naturali come uvetta e miele (anche qui da provare con il malto di riso che però avevo terminato), olio di cocco, cioccolato fondente al 75%. Nient’altro.

Buonissimo con lo yogurt!!! Si conserva in un vaso di vetro, meglio se in frigorifero!

Naturalmente vale per una colazione coccola, mica quella di tutte le mattine!


STAGIONALITA’ RICETTA: tutto l’anno – DIFFICOLTA’: 1/5 – TEMPO: 30 minuti

Ingredienti per 1 vaso:

  • 120 g di grano saraceno in chicchi
  • 40 g di fiocchi di avena (o di miglio per una versione senza glutine)
  • 40 g di cioccolato fondente >75%
  • 30 g di nocciole
  • 30 g di uvetta
  • 30 g di miele
  • 15 g di olio di cocco sciolto

Tritare a coltello le nocciole, le uvette e il cioccolato. In una terrina mescolare tra loro tutti gli ingredienti. Stendere il composto su una carta da forno e cuocere a 160°C per 10 minuti. Mescolare con due cucchiai il composto cotto e ridistribuirlo sulla carta da forno. Lasciare raffreddare (anche in frigo). Una volta raffreddato rompere il composto con le mani in pezzetti della grandezza desiderata e trasferire in un vaso di vetro per la conservazione.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.